I News You

aprile 13, 2008

La telecamera da tasca conquista gli USA

Data: 31/03/2008

In Italia non si è mai visto, ma è davvero il gadget del momento dall’altra parte dell’Atlantico, tanto da aver raggiunto (secondo il produttore) ben il 13% del mercato americano dei camcorder: un dato sbalorditivo.

Si tratta del Flip Video, una piccola telecamera prodotta dalla Pure Digital che costa da 120 a 180 dollari. E questo certamente è uno dei motivi del suo successo oltre alle dimensioni ridottissine, come quelle di un telefonino, al fatto che sia leggera e tascabile e che abbia incorporata una presa USB per collegarla “al volo” a qualsiasi PC.

Viene fornito anche un semplice software che consente di scaricare i filmati editarli e caricarli sui vari siti di social network o condivisione di video come Youtube. Il tutto in modo molto semplice anche per i neofiti: e pensiamo sia questo uno dei motivi principali del successo del Flip Video.

Infatti ci si potrebbe chiedere il motivo di questo exploit dato che oggi, proprio i telefonini, sempre presenti nella tasca di chiunque, sono in grado di registrare video di qualità accettabile. Diciamo che anche noi siamo un po’ perplessi sul fenomeno Flip Video, ma ipotizziamo che la cosa che piace è proprio la facilità d’uso e di editing dei video.

Altra cosa da non sottovalutare è che si tratta di un apparecchio leggero, sottile, colorato che fa bene una singola cosa ed è dunque più facilmente utilizzabile di un telefonino che ha mille funzioni difficili da raggiungere. Per gli “smanettoni” del digitale sembra assurdo, ma c’è una larga parte della popolazione, anche più istruita di quanto si pensi, che non ha familiarità con gli oggetti polifunzionali, ma vuole “un” oggetto per “una” funzione.

Tornando al prodotto e scorrendo la tabella delle caratteristiche tecniche notiamo una risoluzione video di 640×480 in formato MPEG4 AVI. Il sensore è un CMOS da 1/4″ che a seconda del modello (da 512 MB a 2 GB di memoria) registra da 30 a 60 minuti di video a 30 frame per secondo.

Il Flip Video Ultra Series non ha zoom ottico ma una lente a fuoco fisso che mette a fuoco da 0,8 metri all’infinito (lo zoom digitale arriva a 2x). C’è poi il bilenciamento del bianco automatico e un schermo TFT da 1,5 pollici e 528×132 pixel di risoluzione per inquadrare la scena.

Disponibile in vari colori il Flip Video Ultra Series, come accennato, non è per ora disponibile in Italia.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: