I News You

aprile 17, 2008

“Liberi di Informare” chiude

Scrivo qui riguardo la libera informazione, che spesso non è semplice fare neanche con internet ed i blog.

Soprattutto in questo paese, sopattutto ora dopo queste elezioni, soprattutto in Sicilia, dove c’è tanta voglia di cambiare, ma c’è tanta paura di non poterlo fare.

Leggete e date un sostegno a questo giovanissimo blogger.

AndreaTj

scurto roberto.jpg

Mi chiamo Roberto, ho 21 anni e sono di Alcamo (Trapani). Sono uno studente di Economia Aziendale. Studio a Milano in Bocconi ma tranquilli non sono un fighetto. Che ci fa un bocconiano a scrivere su un blog che non parli di economia? Non lo so, chiamatelo senso civico o cittadinanza attiva. Non faccio il giornalista ma mi limito a pubblicizzare notizie scomode e a fare qualche proposta per migliorare la mia città. Il mio blog serve solo a questo e non becco un centesimo. Cosa odio: la censura, la mentalità chiusa e le resistenze al cambiamento. Molti sono convinti che io sia di destra, altri di sinistra, altri ancora che sia solo un rompicoglioni. Fate voi! Ho riscosso un bel po’ di successo, ma forse sono di più le antipatie, con i miei video satirici sulla politica alcamese caricati su YouTube percependo però nei miei coetanei una grande voglia di cambiamento e di spirito critico. Scrivo anche su Alcamo.it , che mi permette di stare vicino ai miei concittadini che, come me, non vogliono spegnere il cervello. Che farò nella vita non lo so, ma non starò fermo a guardare la distruzione dei sogni di noi giovani.

Cari amici e amiche

che seguite, leggete e commentate questo blog

un saluto di cuore, per l’ultima volta…

Il blog LIBERI DI INFORMARE chiude e non verrà più aggiornato, per la gioia di numerose persone e con la tristezza di altri liberi cittadini, in primis la mia. E’ stato bello quest’ anno e qualche mese da blogger ma la società civile (in primis parte di quella alcamese) non è ancora pronta per questo genere di iniziative libere e non controllabili da nessuno.

Mollo, mi dispiace, proprio ora che il mio blog ha raggiunto l’apice delle visite e una discreta fama che ha varcato anche i confini regionali. Solo ieri, 15 aprile 2008, sono state visitate 760 pagine in occasione delle elezioni politiche e regionali in Sicilia.

Le condizioni per continuare purtroppo non ci sono più e non dipendono da me.

Non cancellerò il database e gli archivi, che resteranno on line come fonte ricca di preziose informazioni per chiunque in futuro avesse voglia di intraprendere un cammino simile al mio. Qualcuno ad Alcamo si sta già muovendo e lascia ben sperare.

Non voglio diventare patetico e quindi confermo che la decisione è irrevocabile.

A breve si concluderà anche la mia collaborazione con la community di Alcamo.it

Ringrazio di cuore tutti coloro che mi hanno sostenuto, mandato centinaia e centinaia di mail, e dimostrato tutta la loro stima. Grazie veramente.

Cordiali Saluti

16 aprile 2008

Roberto Scurto, alcamese di 21 anni.

Annunci

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: